Come rimorchiare una ragazza in aereo

Come rimorchiare una ragazza in aereo

image

Rimorchiare una donna in aereo non è solo una buona idea, è anche divertente. Quando si va in vacanza o in viaggio la tendenza è di imbattersi e incontrare più donne di quanto normalmente avvenga quando si è a casa. Soprattutto questo è vero per i viaggi in aereo, durante i quali, infatti, si possono incontrare donne provenienti da molti luoghi e ambienti diversi. Sfruttate quindi durante viaggio aereo la possibilità di incontrare e conoscere “intimamente” donne nuove e interessanti.

“La chiave per avere successo con le donne durante un viaggio è l’amicizia”

Che cosa vi viene in mente quando sentite la parola amichevole? Per me, significa chiacchierare con la gente, fare in modo di essere simpatici, e semplicemente iniziare una conversazione in modo tranquillo e rilassato. Significa anche, però, che non devi metterti a parlare con un estraneo di cose troppo personali senza aver prima preparato il terreno per arrivare a quel livello di intimità, né che devi cercare disperatamente di fare una buona impressione. Si può semplicemente dire ciao a qualcuno che è vicino a te nella sala d’attesa, in fila per salire sull’aereo, o mentre sei seduto sull’aereo.

Tuttavia non volete far la fine di un ragazzo di cui ho letto recentemente. Questo ragazzo è stato cacciato da un aereo per il suo comportamento durante il tentativo di rimorchiare una ragazza. Prima di tutto, ha mentito sul suo lavoro. In secondo luogo, ha iniziato a spogliarsi. Questo è male, ma c’è di peggio, perché lo ha fatto, anche se la ragazza non ha nemmeno fatto intendere che lui le piaceva. È stato scortato fuori dall’aereo dalla polizia durante uno scalo a metà del loro viaggio. Dovete essere amichevoli, non stupidi.

Una delle mie commedie preferite è un vecchio film chiamato Crocodile Dundee. Si tratta di un boscaiolo australiano che visita New York City. Le situazioni divertenti nascono dalle differenze di costumi e abitudini tra il boscaiolo australiano e la cultura americana della grande metropoli. Egli finisce per fare le cose più divertenti. Ad esempio, cammina per la strada nel suo primo giorno a New York. C’è un mare di gente, ma tenta continuamente di salutare tutti quelli che incontra, come è uso fare nella sua terra di origine, ma l’affollamento demografico della grande mela non è certo paragonabile a quello delle praterie australiane. Ovviamente non riesce nel suo intento, perché nemmeno restando lì un anno intero sarebbe riuscito a parlare con tutti gli abitanti di Manhattan, ma questo mi ha fatto capire quanto possiamo essere poco amichevoli.

Passiamo la nostra vita sempre di corsa, andiamo in giro come pazzi, siamo totalmente presi da noi stessi, e talvolta ci dimentichiamo di essere amichevoli.

Cercare di conquistare una donna in aereo è davvero come uscire dal proprio isolamento egocentrico e tuffarsi nella vita reale.

Iniziare una conversazione con lo scopo di corteggiare una ragazza in aereo inizia con lo sforzo di essere gentile, amichevole. Incominciate a chiacchierare. Siate come Crocodile Dundee cercando di essere più amichevoli di tutti gli altri intorno a voi. Rimorchiare una ragazza in aereo risulterà abbastanza facile per voi se già avete una discreta vita sociale e siete abituati a interagire con persone nuove nei contesti più diversi. Incominciate a conversare sul viaggio, sul luogo di destinazione, chiedendo o dando informazioni, cercando di capire le motivazioni del viaggio. Potete in questo modo scoprire se ci sono le condizioni per fare qualcosa assieme. Oppure offrite di condividere il taxi verso il centro città, magari con la scusa di aiutarla con le valigie. Se la ragazza che vi interessa è originaria della città di destinazione del viaggio potete farvi consigliare un buon ristorante, e invitarla a cena per ringraziarla! Se l’interesse a trascorrere con voi una notte piacevole di sesso, certamente accetterà l’invito. Se invece la ragazza è turista come voi, proponete di scoprire la città assieme.

Durante una visita a una città nuova, durante una vacanza, si è sempre più aperti a incontri di sesso senza impegno, quasi che la lontananza da casa aiuti a allentare i freni inibitori. E se la ragazza ha intenzione di concedersi una piacevole notte di sesso, farlo con un forestiero che se ne andrà dopo pochi giorni, la aiuterà senza dubbi a concedersi senza il timore di ulteriori aspettative.

Se poi da una bella scopata nasce un amore, si può sempre valutare una relazione a distanza.

Concludendo

Una buona alternativa al rimorchiare una ragazza in aereo (non si sa mai, al vostro lato potrebbe essere seduta una vecchietta…), se volete andare sul sicuro e coronare la vacanza con un’avventura erotica che la renderà indimenticabile, potete iscrivervi a uno dei tanti siti di incontri per sesso, come ad esempio encuentros-casuales.com, una community attiva in tutta l’America Latina o sexocasual.net.br in Brasile.

Author